Memrec per il trattamento dell'ansia inutile

Il metodo Memrec (una forma di terapia cognitivo comportamentale) è unico per due motivi: la sua breve durata e l'elevata efficacia. Il confronto con la paura dura meno di mezz'ora e nell'80% delle persone la paura non realistica viene attenuata in modo permanente dopo un trattamento.

Puoi leggere di più sul metodo in questa pagina.

Memrec insomma

In poche parole, il trattamento con Memrec consiste nell'innescare e nel contrarre vigorosamente la paura, seguito da una pillola una tantum (un beta-bloccante).

L'obiettivo è indebolire contemporaneamente le connessioni cerebrali responsabili della paura irreale. L'esecuzione è serrata: senza la corretta esposizione il beta-bloccante non ha effetto sull'ansia, e senza il beta-bloccante la breve esposizione di solito non ha effetto.

Il trattamento deriva da ricerca scientifica da ao Prof. Dott. Merel Kindt (UvA).

Il trattamento è adatto a quasi tutti gli specifici fobiee alcune forme di esso reclami di panico en PTSD. Fai il test automatico per determinare se Memrec è giusto per te.

Guarda un trattamento Memrec

Nota: questo frammento contiene immagini di ragni e altri insetti

In questa parte del documentario Memory Hackers (che è stato mostrato su Netflix fino a luglio 2019) si possono vedere frammenti di vari trattamenti. Sebbene ogni trattamento sia diverso nella pratica, dà un'impressione del metodo Memrec.

Anche interessante

Come funziona il metodo Memrec

Cosa succede esattamente nel cervello durante il trattamento?

Costi e assicurazione

Quanto costa un trattamento e per quanto riguarda il rimborso?

Assunzione gratuita

Per rendere il primo passo il più semplice possibile, il colloquio di assunzione presso Kindt Clinics è senza impegno. Solo allora decidi se desideri il trattamento.

Un trattamento di solito consiste in una sessione di trattamento e una sessione di test

La seduta di trattamento

Lo scopo della sessione di trattamento è rimuovere la paura irrealistica. Nel metodo Memrec questo avviene attraverso un breve e potente confronto con la paura. È necessario affrontare completamente la paura. In questo modo vengono attivate tutte le connessioni cerebrali che hanno a che fare con la paura, e anche queste connessioni vengono modificate.

All'una trattamento della fobia si tratta di un confronto reale con la paura. In caso di reclami di panico innesciamo un attacco di panico. E in uno PTSDtrattamento, il trattamento consiste in una conversazione, in cui si ritorna immaginario all'esperienza traumatica.

Dopo il confronto segue una singola pillola (un beta-bloccante). Ciò garantisce che la paura non possa essere immagazzinata di nuovo nel cervello. Rimarrai con noi per altre due ore affinché la pillola abbia effetto.

"Anche se era molto spaventoso confrontarmi con la mia paura, sentivo di essere in buone mani"

Karin West, trattati presso le cliniche Kindt

Per oltre l'80% delle persone, un trattamento è sufficiente per eliminare o almeno ridurre significativamente l'ansia

La sessione di test

Lo scopo della sessione di test è sperimentare l'effetto del trattamento. Questo effetto si nota solo da uno giorno dopo il trattamento. Dopotutto, è solo durante il sonno che il cervello elabora tutte le esperienze di quel giorno.

La sessione di test segue quindi uno o pochi giorni dopo la sessione di trattamento. In questa sessione ti trovi di nuovo a confrontarti con la tua paura. Dovresti immediatamente notare che la tua reazione è diversa.

Per oltre l'80% delle persone, un trattamento è sufficiente per eliminare o almeno ridurre significativamente l'ansia. La violenta reazione emotiva è improvvisamente scomparsa.

Ci stiamo prendendo il tempo per abituarci a questa nuova risposta e per costruire la fiducia che la paura intensa rimarrà lontana.

Se si scopre che il trattamento non ha avuto successo, e si capisce il motivo, possiamo immediatamente fare un nuovo tentativo durante questo appuntamento.

Fattori che influenzano il successo del trattamento

  • La tua fobia, i disturbi di panico o il disturbo da stress post-traumatico causano intense emozioni
  • Sei molto motivato a sbarazzarti della tua paura
  • È possibile evocare la paura durante il trattamento
  • Sei disposto a farlo, a tuffarti nella tua paura

Fattori che possono ridurre le possibilità di successo

  • Non è possibile evocare la paura in te durante il trattamento
  • Non c'è davvero alcun motivo per voler sbarazzarsi della tua paura
  • Fai il trattamento perché deve farlo qualcun altro, invece di volerlo tu stesso

Dopo il trattamento

Se la sessione di test ha esito positivo, completeremo il trattamento. È bene cercare attivamente situazioni nella vita quotidiana che hai vissuto in precedenza. È così che lo ottieni confida che la paura rimarrà lontana.

Alcune persone sperimentano ancora quello che viene chiamato il primo periodo dopo il trattamento ansia da anticipazione. Poiché il tuo "sistema" non è ancora abituato al fatto che la paura è sparita, a volte continua a prepararsi per quella paura intensa, provocando lievi sintomi di ansia. Questo spesso diminuisce da solo.

Siamo felici di stare con te contatto dopo il trattamento. Ad esempio, ci piace sentire quando qualcuno ha fatto qualcosa che non ha osato per anni.

Dopo il successo del trattamento, gli ostacoli e le reazioni violente che erano il risultato della paura irrealistica sono una cosa del passato. Ci sono volute diverse ore, ma quando è giusto, offre libertà quotidiana op.

Leggi piu

Processo di trattamento

Una panoramica dei passaggi pratici dalla registrazione al trattamento

Recensioni

Leggi le esperienze delle persone che sono state trattate presso le cliniche Kindt

Ricerca

Visualizza una serie di pubblicazioni sulla ricerca in cui è stato scoperto Memrec
Contattaci o fai un autotest per determinare se Memrec è giusto per te

Memrec è giusto per me?

Potresti avere dubbi sul fatto che il metodo Memrec sia adatto ai tuoi reclami. Non esitate a contattarci per sottoporci la vostra situazione. Tutti i nostri dipendenti sono psicologi, quindi verrai immediatamente contattato da qualcuno che potrà aiutarti ulteriormente.