Paura delle iniezioni

La paura del sangue, degli esami del sangue o delle iniezioni è comune. Se la paura ti impedisce, ad esempio, di ottenere le giuste cure mediche, allora ce n'è una fobia.

La fobia dell'iniezione è una delle paure più comunemente trattate nelle cliniche Kindt. La percentuale di successo è dell'85%.

In questa pagina puoi leggere di più sulle caratteristiche della paura del sangue (punture) e delle iniezioni e del loro trattamento. Anche le persone trattate per la fobia dell'iniezione li condividono ervaring.

Sintomi della fobia dell'iniezione

Sebbene a quasi nessuno piaccia ricevere un'iniezione o un prelievo di sangue, nelle persone con una fobia va oltre. Il corpo reagisce come se stesse ricevendo un colpo enorme minaccia è. Fisicamente, questo porta ai ben noti sintomi di ansia, tra cui aumento del battito cardiaco, respiro accelerato, sudorazione e tremore.

Sebbene qualcuno sapere razionalmente che un'iniezione non è pericolosa per la vita, si sente non è così quando si avvicina lo scatto. La paura domina. Può trattarsi della paura dell'iniezione stessa o, ad esempio, di svenimenti a seguito dell'iniezione. Spesso la paura porta qualcuno ad astenersi dall'iniezione o evitare il prelievo (del sangue) in anticipo.

Risposta fisica

In particolare per la fobia dell'iniezione, alcune delle persone con questa paura soffrono anche di a grave reazione fisica alla vista di sangue o aghi, o talvolta anche quando se ne parla solo. Questa risposta fisica è purtroppo innata in molti casi. È una reazione eccessiva del sistema nervoso parasimpatico. Il corpo reagisce come se ci fossero gravi danni fisici. Abbassa la pressione sanguigna, con l'obiettivo di ridurre al minimo la perdita di sangue in caso di lesioni gravi, ma in pratica se ne prende cura capogiri, vertigini e nausea.

Sfortunatamente, non si può fare molto per questa reazione fisica. Tuttavia, la paura spesso peggiora la reazione; la respirazione accelerata aumenta la sensazione di rotazione. Quindi, anche se questa sensazione non scomparirà mai completamente, spesso il trattamento dell'ansia lo farà renderlo più sopportabile.

Vuoi saperne di più o un'assunzione non vincolante?

Se hai paura del sangue, degli aghi, delle flebo o delle iniezioni, pianificane uno colloquio di assunzione senza impegno per saperne di più sul trattamento.

Perché le persone hanno una fobia dell'iniezione?

La fobia dell'iniezione, come altre fobie, si sviluppa spesso durante l'infanzia. Molti bambini lo trovano eccitante. Tuttavia, alcuni hanno una grave paura. Relativamente poco è noto nella scienza su come e perché sorgono le fobie. A volte c'è una ragione chiara, come una brutta esperienza pungente o un membro della famiglia che ha paura di pungere, ma non devi.

In passato, a volte i bambini venivano trattenuti in modo che potessero ancora essere iniettati. Questa mancanza di controllo su ciò che accade al tuo corpo può amplificare l'ansia.

Per l' trattamento presso le cliniche Kindt non importa come sia nata la tua paura del sangue, degli esami del sangue, degli aghi o delle iniezioni.

Come si ottiene la paura delle iniezioni non è sempre chiaro, ma la cosa più importante è: come liberarsene?

Più dell'80% dei trattamenti riesce in una volta e un altro 10% la seconda volta.

Trattamento della paura dell'iniezione

In Kindt Clinics trattiamo la paura delle iniezioni con Metodo Memrec. La scoperta del metodo generò all'epoca molta attenzione nel mondo scientifico e fortunatamente da anni otteniamo gli stessi risultati nella pratica. Più dell'80% dei trattamenti riesce in una volta e un altro 5% la seconda volta. E anche importante: l'effetto è permanentemente. Se soffri di vertigini o nausea, questa reazione fisica purtroppo (in parte) persisterà.

Sebbene il trattamento sia breve (devi sottoporti a un solo colpo), non è un trattamento facile, soprattutto se per anni eviti iniezioni o vaccinazioni. I fattori di successo più importanti sono: dobbiamo essere in grado di generare correttamente la paura, e poi dobbiamo riuscire ad affrontare quella paura, e così non cedere all'impulso di fuggire o tirare via il braccio. Ovviamente noi aiutiamo in questo.

Perché è importante che qualcuno sia auto-motivato per sbarazzarsi della sua paura, lo è colloquio di ammissione presso le cliniche Kindt senza impegno. In questo modo si può fare una scelta consapevole per il trattamento Memrec.

La paura delle iniezioni ti ostacola? Quindi iscriviti per un colloquio di assunzione senza impegno.

Presa

Il colloquio di assunzione segue dopo la registrazione. Lo facciamo tramite Skype o un altro programma di videochiamata o presso la nostra clinica. L'assunzione è senza obbligoe ha lo scopo di determinare se il metodo Memrec è adatto e se si desidera il trattamento.

trattamento

Il trattamento di solito consiste in una seduta di trattamento. In questo devi essere pronto a essere punguto. Ciò che deve essere fatto esattamente varia per trattamento e per persona. Dopo la sfida, prendi la pillola (un beta-bloccante) e rimani con noi per altre 2 ore.

prova

Tornerai per il test o pochi giorni dopo. Ricominciamo il confronto e noti subito se il trattamento ha avuto effetto. Ci prendiamo tutto il tempo per esercitarci in modo che tu possa fidarti della paura non tornerà.

Partecipa al trattamento di un'altra fobia

Se soffri di fobia dell'iniezione, a volte preferisci non visualizzare le immagini delle procedure mediche. Ecco perché questa pagina contiene un estratto dal canadese programma documentario The Nature of Things. L'anno scorso hanno intervistato Merel Kindt e filmato una serie di trattamenti.

In questo episodio vedete frammenti del trattamento di vertigini di Eva e il trattamento di fobia del pollo di Mirjam.

Esperienze di altri

Darcey - Paura delle iniezioni

“Quando ero piccola, avevo un desiderio: il desiderio era di non fare mai più un'iniezione o di non avere una fobia. Non volevo un milione o super poteri, volevo solo smetterla di preoccuparmi di un colpo "

>> Leggi l'intera storia

Hanny - Paura delle iniezioni

“Positivo, molto gentile e premuroso. Mi sono sentito preso molto sul serio e in un ambiente sicuro. Grazie per la terapia, mi ha aiutato molto bene. "

Sangue, aghi, flebo o iniezioni

Ogni fobia è diversa. Per alcuni, la paura ruota attorno al sangue e per altri, l'ago. Per alcuni si tratta del dolore che può causare un'iniezione, e per altri si tratta più della mancanza di controllo o della paura di svenire.

Con il trattamento Memrec, poniamo molte domande sulla paura durante il colloquio di assunzione, per assicurarci di includerne tutti gli aspetti durante il trattamento.

Si opta per una vaccinazione durante il trattamento, ma anche lei ha paura degli esami del sangue o viceversa? Se va bene l'effetto del trattamento si estende a tutte le forme di iniezioni. Siamo felici di testarlo con te.

Sophie soffriva di fobia dell'iniezione. Il suo trattamento alla Kindt Clinics è stato filmato per il programma VPRO Il futuro è fantastico, con il presentatore Tim den Besten. Curioso di questo video?

>> Guardalo qui

Stai considerando un trattamento Memrec ora o in futuro? Contattaci o pianifica un colloquio di assunzione senza impegno

Memrec è giusto per la mia paura delle iniezioni?

Potresti avere dubbi sul fatto che il metodo Memrec sia adatto ai tuoi reclami. Non esitate a contattarci per sottoporci la vostra situazione. Tutti i nostri dipendenti sono psicologi, quindi verrai immediatamente contattato da qualcuno che potrà aiutarti ulteriormente.

Oppure registrati direttamente per un colloquio di assunzione senza impegno. Sulla base di questa intervista sappiamo se Memrec è adatto a te e puoi decidere se optare o meno per il trattamento.